Venerdì, 02. Dicembre 2022

Fai Volontariato!

Onoranze Funebri



Onoranze Funebri Assistenza completa h24 Via C.Gianni, 22 Lucca

La tua opinione

La Misericordia di Massa Macinaia e S.Giusto
 
Stampa E-mail

Indice
Regolamento centro diurno
Art. 2 OBIETTIVI E FINALITA’
Art. 3 PRESTAZIONI OFFERTE
Art. 4 INSERIMENTO
Art. 5 DIMISSIONI
Art. 6 COSTI
Art. 7 ORGANIZZAZIONE DELLE ATTIVITA’
Art.8 VOLONTARIATO
Art.9 RESPONSABILITA’ DELL’OSPITE –FAMILIARE – USCITE
Art. 10 RECLAMI
Art. 11 VISITE AL CENTRO
Art. 12 VARIE E FINALI
Tutte le pagine

Art. 6 COSTI

I costi del C.D. sono classificabili in:

  • quota di parte sanitaria a carico dell’ASL inviante;
  • quota di parte sociale a carico del Comune di residenza
  • quota  a  carico dell’interessato e/o dei familiari

La quota comprende

  • permanenza diurna dalle 8:30 alle 18:00 con possibilità di anticipare l’apertura alle 8:00 e posticipare la chiusura alle 18:30, dal lunedì al venerdì;
  • colazione, pranzo e merenda pomeridiana;

La retta è stata concordata per €. 40,00 per soggetti autosufficienti per l’intera giornata e  €. 30,00 per mezza giornata compreso il pasto e €. 45,00 per i non autosufficienti per l’intera giornata e  €. 35,00 per mezza giornata compreso il pasto.

In caso di ricovero provvisorio e/o urgenza il costo è stato concordato per €. 50,00 per l’intera giornata e €. 45,00 per metà giornata escluso il trasporto.

Il trasporto degli ospiti al Centro non è compreso nella retta e deve essere espressamente richiesto al momento della richiesta di inserimento preso C. D., che girerà comunque  la domanda alla Confraternita.

Nella richiesta deve essere ben espresso il tipo di trasporto:

  • solo andata;
  • solo ritorno;
  • andata e ritorno

La tariffa del trasporto è di €. 0,30 a KM

Periodicamente la Misericordia con atto formale, e qualora lo ritenga opportuno, può modificare le tariffe sopraindicate.

Le assenze per giustificati motivi non potranno essere protratte  oltre 15 giorni di effettiva apertura del Centro; se l’assenza supererà questo periodo verrà considerata come rinuncia alla fruizione del servizio.

La quota fissata sarà comunque dovuta ed è pari a l’80% del servizio richiesto anche se non goduto.

Il pagamento delle somme dovute dovrà essere effettuato entro 10 giorni dal ricevimento del relativo rendiconto inviato mensilmente all’utente.

Dovranno essere riportati nella causale del versamento: nome e cognome dell’ospite, struttura ospitante e il mese cui si riferisce il pagamento.

Il mancato pagamento della retta è considerato rinuncia al posto, e pertanto, l’ospite sarà dichiarato dimissionario e non avrà diritto al mantenimento del posto stesso; è fatto salvo il diritto della Misericordia al recupero economico del credito dovuto.