Mercoledì, 26. Gennaio 2022

Fai Volontariato!

Onoranze Funebri



Onoranze Funebri Assistenza completa h24 Via C.Gianni, 22 Lucca

La tua opinione

La Misericordia di Massa Macinaia e S.Giusto
 
Stampa E-mail

Indice
Regolamento centro diurno
Art. 2 OBIETTIVI E FINALITA’
Art. 3 PRESTAZIONI OFFERTE
Art. 4 INSERIMENTO
Art. 5 DIMISSIONI
Art. 6 COSTI
Art. 7 ORGANIZZAZIONE DELLE ATTIVITA’
Art.8 VOLONTARIATO
Art.9 RESPONSABILITA’ DELL’OSPITE –FAMILIARE – USCITE
Art. 10 RECLAMI
Art. 11 VISITE AL CENTRO
Art. 12 VARIE E FINALI
Tutte le pagine

Art. 4 INSERIMENTO

L’inserimento al C.D. avviene:

  • per soggetti in convenzione attraverso contatti diretti con gli uffici preposti della ASL n. 2 o dei Comuni interessati;
  • per soggetti non in convenzione avviene attraverso richiesta scritta da presentare direttamente al C.D.  La richiesta deve essere sempre corredata da copia della documentazione sanitaria necessaria e dalla certificazione del proprio medico curante di tutte le patologie che l’ospite ha nel momento dell’inserimento e la condizione di auto o non autosuffienza dell’ospite. E da eventuali terapie che l’ospite deve assumere. In questo caso il medico dovrà speficare oltre al nome, le dosi e l’orario di somministrazione.

Le richieste  saranno sempre visionate da un’apposita commissione della Confraternita della Misericordia di Massa Macinaia e S. Giusto.

In caso di ammissione al Centro la domanda è subordinata a:

a-   impegno formale da parte della ASL o Comuni di appartenenza per la quota sanitaria;

b-   alla sottoscrizione del “Contratto di fruizione del servizio” che non è altro che il presente Regolamento firmato per accettazione, da parte dell’utente o da chi ne ha la tutela;

c-    all’impegno formale da parte del Comune di residenza dell’utente alla copertura delle quote sociali di competenza.

In caso di esubero delle domande rispetto hai posti disponibili, la priorità di inserimento è riservata agli utenti residenti nel territorio di competenza. In caso di pari condizioni di residenza sarà valutata l’urgenza dei singoli casi. L’ammissione al C.D. si intende a “tempo determinato”, da valutare in base alle necessità apparse durante il percorso assistenziale. Tutti gli ospiti avranno un inserimento programmato ed articolato in funzione delle indicazioni del personale medico, infermieristico e sociale incaricato per la gestione del servizio del C.D.

Tutti gli ospiti avranno un inserimento programmato ed articolato in funzione delle indicazioni del personale medico, infermieristico e sociale incaricato per la gestione del servizio del C.F.  sarà comunque effettuato un periodo di prova di circa 20-30 gg.

Al momento del primo giorno di inserimento saranno presenti gli stessi operatori in servizio alla visita di “Prima valutazione”.

La Misericordia si riserva di non accogliere ,e/o non accettare e/o dimettere  a suo insindacabile giudizio i soggetti che  non siano riusciti ad inserirsi  o mostrino atteggiamenti o comportamenti tali da disturbare  l’equilibrio degli altri ospiti della C.D. o siano in una condizione di salute tale da non poter più essere assistiti, perché necessitino di attrezzature e/o assistenza specifica infermieristica o medica continuata, che la nostra CF non po’ assicurare.